WEBINAR GRATUITO

CORPO BILANCIATO
MENTE LIBERA

Per apprendere tecniche posturali e meditative per conoscersi meglio, liberarsi dai dolori della sedentarietà e vivere più pienamente.

Una serata per attivare la tua coscienza posturale

Durante questo webinar potrai capire come la postura influenza la vita quotidiana e potrai imparare a gestire meglio la tua muscolarità e quindi avere uno strumento importantissimo di benessere in più.

Per chi è indicato il webinar? 

Tutti! In particolare: soggetti artrosici, asmatici, depressi, ansiosi, affetti da reflusso gastro-esofageo, da disturbi cardiaci, da mestruazioni dolorose, da disequilibrio (erroneamente chiamato “labirintite”), da crisi di panico…

Di cosa parleremo

Durante questa serata parleremo di diversi aspetti legati alla postura e al benessere tra cui:

  • Cause degli atteggiamenti posturali: esempi paradigmatici;
  • La trasmissione del segnale
    propriocettivo e neurovegetativo;
  • Esperienza autoreferente: l’analisi della postura individuale e la ricostruzione della storia patologica.

Introduzione al corso in presenza

A fine serata verrà introdotto il corso in presenza che abbiamo organizzato a Sanremo il 19 e 20 Novembre in cui, se vorrai potrai approfondire tutte queste tematiche oltre che sul piano teorico anche su quello pratico. Se rimarrai fino alla fine del webinar ci sarà anche un SORPRESA PER TE.

"La postura è espressione di un vissuto ereditato, di un vissuto personale, della formazione e deformazione culturale, di memorie dei propri traumi fisici ed emotivi, del tipo di vita e di stress che conduciamo, del tipo di lavoro e di sport a cui ci siamo assoggettati nel tempo; postura è il modo in cui respiriamo, il mondo in cui stiamo in piedi, ci atteggiamo e ci rapportiamo con noi stessi e con gli altri. La nostra postura è espressione della nostra storia”

Il webinar sarà tenuto da

Mario Frusi

Medico chirurgo con formazione in fitoterapia, omeopatia, omotossicologia, tecniche manipolative e posturali, gestalt, idrocolonterapia, neuralterapia, nutrizionismo.

“Svolgo la professione medica in modo che sia terapeutico-interventista di fronte alla fase acuta dei sintomi e della malattia, educativo-persuasiva quando l’emergenza si è conclusa.”

modulo contatto utenti

Seguici sui nostri canali social

COVID19